ZANZARA TIGRE: Indicazioni per prevenirne la proliferazione - Comune di Felino

archivio notizie - Comune di Felino

ZANZARA TIGRE: Indicazioni per prevenirne la proliferazione

ZANZARA TIGRE: Indicazioni per prevenirne la proliferazione

PROVVEDIMENTI PER LA PREVENZIONE ED IL CONTROLLO DELLE MALATTIE TRASMESSE DA INSETTI VETTORI ED IN PARTICOLARE DALLA ZANZARA TIGRE (AEDES ALBOPICTUS)

 

Come negli anni passati il programma di lotta al vettore prevede, già nei mesi primaverili, lo svolgimento di trattamenti larvicidi delle caditoie stradali e lungo i canali (effettuati dal Comune) e dei tombini siti nelle aree private (effettuati dai cittadini). I trattamenti adulticidi invece sono previsti solo in casi eccezionali, su indicazione dell'AUSL per evitare fenomeni di resistenza negli insetti.

 

Il servizio larvicida è stato affidato per gli anni 2021-2022-2023-2024 alla ditta BIO LINE IGIENE AMBIENTALE S.R.L. (p. IVA 02123180347), con sede in Via Uttini Luigia,115/A - Loc. Roncole Verdi, 43011, Busseto (PR). Il servizio prevede il passaggio ogni 21 giorni con prodotti larvicida (mediante pastiglie o irrorazione con adeguata soluzione) di tutti i pozzetti/caditoie su suolo pubblico, in ottemperanza al Piano Regionale di sorveglianza e controllo delle arbovirosi.

 

Per la prevenzione della zanzara tigre occorre ridurre al massimo la possibilità di crescita della popolazione delle zanzare, agendo principalmente con la rimozione dei focolai larvali e con adeguati trattamenti larvicidi. Pertanto, anche quest’anno a Felino,  sono iniziati ad aprile gli interventi larvicida che proseguiranno fino ad  ottobre in tutte le caditoie di raccolta acqua in sede stradale ma anche nei parchi e negli immobili di competenza  comunale. 

 

Le aree private costituiscono la maggior parte dei siti a rischio, è quindi fondamentale che ogni singolo cittadino, società, aziende, centri e associazioni sportive, amministratori condominiali provvedano alla rimozione di tutti i potenziali focolai larvali (tutti i possibili ristagni d'acqua) e al trattamento con larvicidi di quelli che non possono essere eliminati (tombini, caditoie, pluviali delle grondaie, ecc).

 

Senza un’adeguata azione di supporto da parte di aziende e cittadini, i benefici degli interventi comunali sono molto depotenziati. E' necessario quindi che imprese e condomini ottemperino all’Ordinanza sindacale n.16 del 04.05.2021 per la lotta contro la zanzara tigre: nell’ordinanza sono indicati con precisione tutti gli obblighi a carico dei privati. In caso di inottemperanza, si rischiano sanzioni fino a 500 euro. 

 

Per i privati che volessero aderire al servizio larvicida convenzionato con il Comune di Felino, è possibile concordare gli interventi con la ditta che ha ottenuto il servizio in convenzione che li effettuerà in concomitanza con quelli previsti per le aree pubbliche. Esiste inoltre la possibilità di richiedere per le aree private anche interventi di tipo adulticida.

 

Per maggiori informazioni consultare il sito dell'AUSL: https://bit.ly/3NWQcDS

 


Pubblicato il 
Aggiornato il